(4) Hot Pot

E’ gia’ molto diffuso in diversi paesi e secondo me si potrebbe felicemente esportare anche nel nostro: sto parlando dell’ Hot Pot cooking.

Personalmente mi ci sono imbattuta durante il mio viaggio in Cina. Sono entrata in un ristorante davvero fuori dal comune, dove a cucinare sono gli stessi clienti! Non serve particolare esperienza, ogni tavolo e’ fornito di un pentolone con acqua o brodo in ebollizione e il menu’ e’ un ricco assortimento di carni, pesci, verdure ecc., tutto crudissimo. Per finire si ha a disposizione ogni sorta di salsa o condimento.

L’idea mi e’ piaciuta subito. Certo, non si entra con lo stesso spirito con cui si va in un ristorante tradizionale ma e’ divertente e attira i curiosi.

La versione italiana potrebbe essere ancora piu’ interessante, anche per la possibilita’ di aggiungere ricette di casa nostra. Del resto quale piatto meglio della pasta si presta ad un simile progetto?

Mi sembra che il target di un Hot Pot italiano dovrebbero essere i giovani, ancora inesperti in cucina ma propensi a sperimentare e poi soprattutto i turisti che potrebbero cimentarsi in prima persona nella preparazione di un piatto di pasta.

In questo video un esempio di Hot Pot cooking a Chongqinq in Cina. 

(4) Hot Potultima modifica: 2009-03-20T20:01:00+00:00da idea-re
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “(4) Hot Pot

  1. oddio Vale sinceramente quando vado al ristorante è perchè voglio che altri cucinino per me e mi portino il piatto a tavola. Magari spenderei di meno si, ma se devo passare un’ora ai fornelli al ristorante per farmi una pasta al sugo spendo comunque di più di quando cucino a casa. Non mi convince come idea..mmm..

Lascia un commento